Slide FanBox

martedì 17 maggio 2011

La Bellezza prima di tutto!

La moderna società dei consumi ha posto in una posizione estremamente centrale il concetto dell’estetica, spesso proponendo modelli così perfetti da risultare davvero impossibili da raggiungere.
La bellezza purtroppo non è più coltivata all’interno dell’individuo, ma sembra essere solamente proiettata all’esterno, al livello fisico, probabilmente allo scopo di renderla visibile agli altri e ricevere da ciò qualche beneficio.
La spinta alla creazione di modelli così esigenti, trova la sua origine nello sviluppo della cosmesi a livello commerciale.
Spot pubblicitari e rotocalchi, hanno conosciuto una vera e propria invasione di prodotti tesi al superamento dei difetti del corpo, ed al conseguente miglioramento dell’aspetto fisico generale. Chewing gum in grado di sbiancare i denti, shampoo che rendono lucidi e resistenti i capelli, rimmel che allungano le ciglia, saponi che ammorbidiscono la pelle. Molti di questi prodotti sono effettivamente in grado di portare i benefici promessi, molti altri invece no.
Il concetto di estetica si è ulteriormente allargato, arrivando ad abbracciare campi professionali come quello medico: parliamo per esempio della Chirurgia Estetica, che

Parigi... "Val bene una messa"...

L'estate è alle porte e forse stiamo progettando una bella vacanza in una delle città più affascinanti d'Europa: Parigi!
Una volta arrivati, concedetevi un tour in uno dei quartieri più caratteristici della città: il Quartiere Latino.
Il Quartiere Latino è stato sinonimo di vita universitaria e un tempo fu uno dei principali luoghi di studio dell'Europa.
Oggi è ancora un quartiere in continuo fermento, con migliaia di studenti che tra una lezione e l'altra si incontrano nei numerosi caffè a chiacchierare.
Concedetevi una passeggiata senza meta da queste parti godendovi un po' di relax e assaporando un po' di vita parigina.
A pochi passi, attraversando il Ponte Saint Michel, vi troverete a Notre-Dame
Proseguendo per il Boulevard St. Michel, passerete di fronte al Musée National du Moyen-Âge (entrata gratuita con il Paris Museum Pass) per poi arrivare alla Sorbonne e al Collège de France.
La Sorbonne fu fondata nel 1253 e divenne nel tempo uno dei maggiori centri di educazione religiosa. Il Collège de France è una istituzione ortodossa unica in tutta la Francia. Lo spirito del Collège volto alla libertà di educazione persiste tutt'oggi. Circa 5000 persone seguono le lezioni dei 52 professori senza dover pagare un singolo euro, senza conseguire alcun credito universitario e senza conseguire alcun diploma.


Proseguendo la passeggiata si arriva presto al Panthéon. L'aspetto maestoso è certamente la sua miglior qualità considerando che all'interno non c'è poi molto da vedere.