Slide FanBox

martedì 17 maggio 2011

La Bellezza prima di tutto!

La moderna società dei consumi ha posto in una posizione estremamente centrale il concetto dell’estetica, spesso proponendo modelli così perfetti da risultare davvero impossibili da raggiungere.
La bellezza purtroppo non è più coltivata all’interno dell’individuo, ma sembra essere solamente proiettata all’esterno, al livello fisico, probabilmente allo scopo di renderla visibile agli altri e ricevere da ciò qualche beneficio.
La spinta alla creazione di modelli così esigenti, trova la sua origine nello sviluppo della cosmesi a livello commerciale.
Spot pubblicitari e rotocalchi, hanno conosciuto una vera e propria invasione di prodotti tesi al superamento dei difetti del corpo, ed al conseguente miglioramento dell’aspetto fisico generale. Chewing gum in grado di sbiancare i denti, shampoo che rendono lucidi e resistenti i capelli, rimmel che allungano le ciglia, saponi che ammorbidiscono la pelle. Molti di questi prodotti sono effettivamente in grado di portare i benefici promessi, molti altri invece no.
Il concetto di estetica si è ulteriormente allargato, arrivando ad abbracciare campi professionali come quello medico: parliamo per esempio della Chirurgia Estetica, che
appunto si propone di correggere gravi o leggeri difetti corporei attraverso delicati interventi chirurgici. Un’altra Scienza Medica che si occupa di problemi estetici è l’Odontoiatria.
Per Odontoiatria Estetica si intendono tutta una serie di tecniche curative e relativi strumenti correttivi in grado di migliorare l’aspetto del paziente, per vari motivi, ormai, compromesso.

Fanno parte di questa particolare branca medica, innovative tecniche implantologiche come l’All-on-4, protesi dentaria totale ancorata in soli quattro punti all’interno dell’arcata dentale; l’Apparecchio Invisibile, che unisce all’efficacia dei tradizionali apparecchi ortodontici il vantaggio dell’invisibilità; le Faccette Estetiche, piccoli elementi in porcellana da cementare sulla superficie del dente compromesso.
Naturalmente tutte queste tecniche, oltre che ripristinare il sorriso perfetto, vanno a curare tutte le funzioni organiche intaccate dai problemi di edentulismo.

Nessun commento:

Posta un commento